Come cercare casa in Germania

Corso di Tedesco Online

Come cercare casa in Germania

Prima di iniziare a parlare di come cercare casa in Germania è doveroso fare subito una precisazione: oltre ad essere un tema molto vasto, che andrebbe quindi meglio approfondito – in questo articolo daremo solamente alcuni consigli molto molto pratici per aiutarti a capire quali sono i primi passi da fare se stai per trasferirti in Germania – non sarà nemmeno un percorso privo di ostacoli ed inconvenienti.

Il mercato immobiliare tedesco è molto variegato; a seconda della regione (Bundesländer) dove si sta cercando potrebbe essere più o meno complicato trovare casa. Le città più grandi e quelle dove sono presenti università importanti possono essere classificate con un bollino nero, nel senso che la ricerca di un appartamento, per via dell’enorme domanda, sarà molto più complicata e richiederà tempistiche più lunghe.

Bene, fatta questa breve premessa possiamo passare subito alla parte pratica.

Innanzi tutto va stabilita il tipo di soluzione che si sta cercando, perchè anche qui potrebbero esserci differenze sostanziali, sia di prezzo che di opportunità vere e proprie di trovare una sistemazione. A tal proposito bisogna fare una distinzione tra chi cerca un appartamento (monolocale, bilocale o trilocale che sia), oppure una stanza in un appartamento in condivisione.

Se sei uno studente, non avendo entrate mensili rilevanti, conviene quasi sempre cercare una stanza in affitto in un appartamento (meglio) con altri studenti.

Se ti stai trasferendo in Germania per motivi di lavoro invece vorrai probabilmente avere un appartamento tutto tuo; piccolo o grande quello dipende dal tuo budget di partenza e da quanto guadagni. Nel caso il tuo stipendio non te lo permetta, calcolatrice alla mano, prendere una stanza in affitto potrebbe essere, almeno all’inizio un buon compromesso.

Corso di Tedesco Online
Foto di Irina Iriser von Pexels

Se cerchi una stanza:

Ti svelo un segreto; se sei uno studente o un lavoratore trovare una stanza sul territorio tedesco potrebbe essere più facile. In questo caso infatti, la ricerca potrà e dovrà cominciare prima del trasferimento. Come primo tentativo, se sei uno studente, potresti cominciare ad esempio chiedendo sia alla tua università, magari chiedendo informanzioni al coordinatore/trice del progetto di studio oppure direttamente all’università ospitante. Se stai partendo per un erasmus a Lipsia ad esempio, l’università di Lipsia sarà il tuo punto di riferimento.

Se non sei riuscit* tramite questa soluzione, il secondo tentativo che ti consiglio e quello di metterti su internet armato di tanta pazienza e iniziare a visitare tutti i siti-web che propongono annunci di affitto di stanze/appartamenti per la tua destinazione.

I siti che ti consiglio di consultare sono:

WG-Gesucht

https://www.wg-gesucht.de/

Ebay-Kleinanzeigen

https://www.ebay-kleinanzeigen.de/

Immobilienscout24.de

https://www.immobilienscout24.de/

Attenzione sono tutti siti web in lingua tedesca! Però sono i più utilizzati (anche dai tedeschi) e quindi anche più attendibili. Se non parli per niente il tedesco prova ad utilizzare il traduttore di google oppure esegui la ricerca sul tuo browser direttamente in italiano.

Molto semplici da utilizzare, questi siti presentano un motore di ricerca con filtri che ti permettono di configurare la tua ricerca in base a tutte le tue esigenze. Se non hai ancora confidenza con il tedesco puoi scrivere tranquillamente una email in inglese, anche se ti consiglio vivamente di iniziare ad imparare la lingua il prima possibile, ti aiuterà ad integrarti nella vita di tutti i giorni.

Se cerchi un appartamento ma non hai un lavoro:

Se non sei uno studente, cercare casa in Germania potrebbe metterti davanti qualche difficoltà in più, se non altro perchè dovrai fare i conti con ulteriori variabili che renderenno il tutto maggiormente complicato.

A differenza dello studente che cerca una stanza, chi lavora è cerca un appartamento è soggetto ad ad ulteriori valutazioni da parte del locatore. Trovare casa prima di partire infatti potrebbe essere un miraggio a meno che tu abbia trovato lavoro in una grande azienda che mette a disposizione alloggi ai suoi dipendenti. Alcune multinazionali hanno delle vere e proprio agenzie immobiliari nel proprio organico che offrono alloggi ai propri lavoratori.

Se non hai questa fortuna la prima domanda che dovrai porti, se non hai ancora un lavoro e vuoi avventurati in una nuova esperienza, sarà: qual’è il mio budget? Quanto tempo posso permettermi di vivere senza un lavoro? Se non hai delle buone risorse economiche in partenza forse dovresti optare, almeno inizialmente, per una stanza in un appartamento in condivisione. Leggi sopra.

Cercare casa in Germania
Francoforte sul Meno

Se invece non hai ancora un lavoro ma hai qualche risparmio potresti cercare un appartamento solo per te ma a questo punto la situazione potrebbe farsi molto complicata. Pochissimi padroni di casa in Germania firmerebbero un contratto di locazione sulla fiducia sperando che tu possa trovare un lavoro in poche settimane. Le agenzie immobiliari non ti considererebbero nemmeno come un possibile candidato e non ti prenderebbero in considerazione.

Un altro consiglio che mi sento di darti seppur banale ma comunque evergreen che può davvero aiutarti in queste situazioni è: domandare ad amici, conoscenti o anche amici di amici che vivono in Germania e tentare un contatto con loro.

Se cerchi un appartamento ed hai già un lavoro:

Se hai gia un lavoro che ti aspetta invece, la storia cambia parecchio. Ovviamente non è assolutamente scontato che chi ha un lavoro abbia vita facile nella ricerca di un appartamento. Sicuramente sei più avvantaggiato di chi un lavoro non ce l’ha, ma dovrai essere in ogni caso consapevole che un appartamento in una città come Berlino, Monaco piuttosto che Amburgo o Colonia è molto ambito e la concorrenza potrebbe costringerti ad accontentarti di quello che passa al convento.

Il tuo stipendio sarà decisivo se vuoi ottenere dei risultati in tempi brevi. Mettiamola così: maggiori sono le tue disponibilità economiche più probabilità hai di sbrigartela velocemente. Purtroppo su questo c’è poco da dire, chiaramente chi guadagna 1900 euro netti al mese ha maggiori possibilità di ottenere un bilocale a Berlino rispetto ad uno che ne guadagna 1200. Poi ovviamente la fortuna ha il suo peso; ma su questo fattore chiaramente non possiamo fare affidamento.

Fabio

    Lascia una risposta

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi