Corso inglese PDF – Impara l’inglese senza spendere 1 euro

Corso Inglese pdf

Corso inglese PDF – Impara l’inglese senza spendere 1 euro

Se hai scritto nella barra di ricerca di Google la parola chiave “corso inglese pdf” e sei capitat* su questo articolo un motivo ci sarà! Per caso stai prendendo in considerazione l’idea di imparare l’inglese senza spendere un euro?

Se la risposta è yes! hai appena realizzato (oltre al fatto di essere povero in canna e per giunta un tirchio) di esser pronto per studiare una nuova lingua.

Infatti non ti stupirà sapere che puoi cominciare ad imparare l’inglese alla velocità della luce usufruendo di tutti quei materiali gratuiti e open source che si possono reperire facilmente su internet.

Introduzione

Oggi giorno i motori di ricerca mettono a disposizione una mole impressionante di materiali multimediali per quali, per poter essere consultati o addirittura per potersene appropriare, non è previsto nessun tipo esborso economico. Quello che di recente Elon Musk (uno degli uomini più ricchi del pianeta) ha affermato durante una sua intervista: “I think college is basically for fun and to prove that you can do your chores, but they’re not for learning” “everythings is available basically for free” e poi continua: “Did Shakespeare go to college?” “Probably not.”

Traduzione: “I college servono solo per divertirsi e per dimostrare che puoi essere autonomo, tutte le conoscenze sono disponibili in rete, gratis”, a noi di Portalia Online School ci ha fatto molto riflettere.

Il multimiliardario americano con la sua affermazione la fa molto semplice! Se vuoi studiare qualcosa, qualsiasi cosa, basta avere accesso ad una connessione internet.

Al di là dell’essere più o meno d’accordo con questo ragionamento che, a nostro modo di vedere le cose, ha una leggerissima attitudine alla superficialità; dopo una lunga riflessione possiamo dire con certezza (e con dispiacere) che nella sostanza Elon Musk aveva ragione!

Qui sotto trovi proprio quella parte dell’intervista:

Ma veniamo subito al nocciolo della questione senza perderci in paradossi filosofici senza via di uscita esponendo il vero motivo per cui era così importante scrivere questo articolo: Imparare una lingua gratis con i materiali che ci mette a disposizione la rete.

Per fornire ai nostri studenti quanto più materiale possibile per il loro percorso di apprendimento della lingua tedesca procederemo per canali di distribuzione; e cioè le fonti da dove provengono i materiali didattici. Qui sotto l’elenco:

Video corsi di inglese – YouTube

Lezioni inglese pdf – motore di ricerca – email marketing

App gratuite

Siti internet

Social networks

Descriveremo ognuna di queste modalità di apprendimento soffermandoci sul corso di inglese pdf che è quello ancora meno affermato.

Corso di Inglese pdf

Video corsi di inglese – YouTube

La stragrande maggioranza della persone che vogliono imparare una lingua gratis decidono di imboccare la strada dei video-corsi o delle video-lezioni. YouTube in questo senso è la piattaforma numero uno al mondo che tutti conoscono e che ovviamente non ha bisogno di presentazioni. Di seguito vi proporremo alcuni canali che offrono corsi di lingua inglese che, secondo il nostro parere, sono tra i migliori dal punto di vista qualitativo per quel che riguarda il livello di preparazione dell’insegnante e la struttura didattica delle lezioni.

APP gratuite

Per quanto riguarda le app, tra quelle più conosciute siamo decisi a voler nominare Duolingo come la migliore tra quelle gratuite.

Duolingo è una applicazione per imparare le lingue tradotto in ventitré idiomi: inglese, francese, spagnolo, tedesco, portoghese, italiano, olandese, russo, polacco, turco, ungherese, romeno, giapponese, hindi, vietnamita, ucraino, indonesiano, cinese, ceco, arabo, iraniano, greco, coreano e tailandese.

I corsi di lingua disponibili in data marzo 2021 sono 106 in 38 lingue diverse.

Studiare una lingua con Duolingo è gratuito ma esiste anche una versione a pagamento con un’abbonamento mensile del costo di 6.99 dollari (oppure annuale a 79.99 $) per avere Duolingo Plus che elimina tutti i banner pubblicitari e dà la possibilità di scaricare le lezioni dall’app per un’utilizzo offline. Duolingo Plus offre un trial gratuito di due settimane per chi voglia provare il programma senza costi aggiuntivi.

Secondo le ultimissime statistiche l’app viene usata da più di 300 milioni di utenti in tutto il mondo.

Abbiamo scritto un articolo molto dettagliato dedicato esclusivamente a questa piattaforma, se gli vuoi dare un’occhiata.

Siti Internet

Un’altra strada per accedere a corsi gratuiti online è navigare verso siti internet di alta qualità che offrono agli utenti, oltre a quelli a pagamento, anche corsi di lingua gratuiti. Questi corsi, che il più delle volte sono esercizi di grammatica o di comprensione orale, video-lezioni, oppure versioni demo di app, nella maggior parte dei casi vengono usati dall’azienda come strategia marketing per fidelizzare il cliente.

L’idea secondo cui, una volta completato il corso gratuito (se soddisfatto) l’utente proverà anche il corso a pagamento è una metodo molto usato per fare pubblicità alla scuola di lingua. Questa strategia marketing, oltre ad garantire dei risultati concreti in termini economici e di visibilità, allo stesso tempo aiuta gli utenti lungo il loro percorso formativo.

Qui sotto trovi alcuni esempi di ottimi corsi di inglese online gratuiti:

I social networks

Così come siti internet di prestigiose scuole di lingua o come celeberrime piattaforme video, anche sui social network impazza la generosità! Su Facebook, ad esempio, nel corso degli anni sono nati un sacco di gruppi privati dedicati proprio allo studio delle lingue straniere. All’interno di queste stanze gli utenti si aiutano quotidianamente l’uno con l’altro condividendo post, video e rivolgendo domande di varia natura riguardo tematiche inerenti lo studio delle lingue; nel nostro caso la lingua inglese.

Oltre allo scambio e/o alla condivisione di materiale esistono naturalmente altre modalità di interazione reciproca tra gli iscritti: la condivisione di post a tema ad esempio, domande e risposte relative a regole grammaticali, condivisione di video e molte altre questioni relative al tema principale del gruppo. Potresti provare a chiedere se qualcuno ti offre ad esempio una “grammatica inglese pdf” e vedi cosa ti rispondono.

Ma Facebook non è soltanto uno dei migliori canali di comunicazione per potersi scambiare materiale multimediale; è il social network migliore per poter conoscere gruppi di persone che hanno in comune i tuoi stessi interessi e che hanno il tuo stesso obbiettivo!

Qui sotto ti proponiamo alcuni gruppi Facebook che hanno come scopo lo studio dell’inglese:

Puoi facilmente trovare anche servizi di traduzione e altri professionisti del settore:

Corso Inglese pdf

Corso inglese base pdf – motore di ricerca – email marketing

Quando si studia una lingua da autodidatta e non si vuole investire in libri di testo o piattaforme a pagamento, la strada più comoda da percorre è sicuramente quella che parte dal motore di ricerca e più precisamente da Google.

Una volta seguiti tutti i video-corsi possibili ed immaginabili su YouTube, essersi iscritti a tutti i gruppi Facebook che trattano lo studio della lingua inglese ed avere creato delle connessioni con i suoi membri, ti rimane un’ultima cosa da fare: trovare del materiale didattico con il quale poterti esercitare giornalmente e sul quale reperire quelle nozioni teoriche che non sei riuscito a scovare altrove.

Da una semplice ricerca su Google infatti si può trovare un enorme quantità di materiale.

Facciamo subito un esempio concreto, se nella barra di ricerca scriviamo: “lezioni di inglese pdf”, oppure “grammatica inglese pdf” oppure ancora “inglese per principianti pdf” otterrai una lista di pagine di altri siti web che consentono il download gratuito del materiale che stavi cercando. Alcune grandi case editrici di libri di testo per lo studio della lingua inglese, come ad esempio CambridgeLoecsen, propongono del materiale gratuito sulla homepage del loro sito web.

Questo, come abbiamo detto in precedenza, fa parte della strategia marketing dell’azienda, che consiste nell’offrire dei servizi o, come in questo caso del materiale didattico gratuito, per far crescere la fiducia degli utenti nei loro confronti. Ma noi qui non ci occupiamo di marketing e quindi non approfondiremo questo argomento.

Un altro argomento che vogliamo approfondire invece (che ha comunque anch’esso a che fare col marketing) è quello utilizzato da scuole di lingua o dalle case editrici per dare maggiore visibilità al loro business online. Queste aziende in cambio della tua iscrizione alla loro newsletter ti offrono dispense, libri interi scannerizzati, materiali generici tra cui anche video lezioni, il tutto sempre senza chiederti un soldo. In pratica, per farla breve, in cambio del tuo indirizzo di posta elettronica le aziende ti offrono del materiale gratuito.

Un esempio di questo genere è:

https://www.fluentu.com/blog/english/

Conclusione

Per quel che riguarda Portalia Online School, anche noi vogliamo prendere esempio dai nostri “competitor” e dare un piccolo contribuito ai nostri studenti mettendo a disposizione le nostre risorse. Ovviamente non lo facciamo solo ed esclusivamente per motivi di marketing ma anche per aiutarvi a raggiungere i vostri traguardi nella vita.

Perché imparare una nuova lingua vi cambierà la vita! Garantito!

Contattaci per ricevere il nostro corso inglese pdf gratuito.

Fabio

    Lascia una risposta

    Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

    Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

    Chiudi